Visual Style – viaggio a Macerata pt.2

Oggi si è concluso per me il primo giorno di corso presso la scuola Ars in Fabula.

La lezione è cominciata con una visione dei portfolio individuale, e con una selezione dei racconti portati da Carll Cneut che diventeranno oggetto di studio per questa settimana.

I testi erano molti e interessanti, e dai gusti variegati pur essendo sempre in tema di classici come Andersen e Grimm, da Hansel e Gretel, a Gli abiti nuovi dell’imperatore. La mia scelta è ricaduta su uno dei miei scrittori per l’infanzia preferiti in assoluto, ovvero Gianni Rodari: in particolare, ho scelto la novella Venezia da salvare oppure Diventare pesci è facile, tratta dalla raccolta Novelle fatte a macchina (1973, Einaudi).

giorno1_corso_aif
Io mentre suddivido il testo per le illustrazioni.

Il racconto parla dei membri di una famiglia veneziana che, per salvarsi dall’imminente sommersione della città, decidono di provare a diventare dei pesci.

giono1_corso_aif_2
Alcuni degli schizzi realizzati oggi durante il corso.

Mi sto divertendo molto a realizzare lo storyboard per questo racconto, e mi sto impegnando a trarne il meglio possibile.

Nonostante io passi la giornata intera a disegnare ho intenzione di fare anche qualche schizzo della città, perché Macerata mi piace moltissimo e non voglio tornare a casa senza averla derubata di qualche scorcio.

Ci sentiamo non appena avrò appoggiato la matita al tavolo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...