Ad un passo dal Grande Nord

Eccomi di nuovo qui, dopo alcuni mesi di silenzio.

Sono successe per me così tante cose cose, ora relative all’illustrazione ora distanti anni luce, che è difficile capire da cosa cominciare.

Iniziamo dicendo che non mi trovo più in Italia: da Settembre, infatti, mi sono trasferito a Vancouver, nelle meravigliose e selvagge terre del Canada.
Che sia in via definitiva oppure no, ancora non mi è dato saperlo: per ora semplicemente non ci penso.
Non chiedetemi perché ho scelto di venire qui, non penso di sapervi dare una risposta precisa. Un po’ l’attrazione per questo Paese, un po’ (anzi, soprattutto) la voglia di potermi presto dedicare a tempo pieno al mio grande amore – l’illustrazione, un po’ il fascino dell’ignoto. Ho semplicemente 24 anni e nulla da perdere!

Stando a ciò ho scoperto – e vissuto – finora, qui tutto pare possibile per davvero, persino vivere di immagini. Sto ancora cercando di capire com’è l’ambiente in questo senso, e non tarderò certamente a raccontarlo non appena mi si presenteranno di fronte delle belle novità.

Trasferirsi, come saprete (o immaginerete, a seconda dei casi), è un atto impegnativo e “rivoluzionario”, ed è soltanto questo il motivo che mi ha tenuto lontano dallo scrivere (non potrei mai dimenticarmi del blog). Insomma, ho inaugurato un nuovo capitolo della mia vita, per di più in un Paese che è praticamente dall’altra parte del mondo.

Nonostante questo, ho la testa piena di idee e di cose su cui scrivere, prima fra tutte l’analisi degli artisti e illustratori che mi hanno portato – e continuano a farlo – ad apprezzare la bellezza della materia in pittura, come anticipavo in questo articolo.

Infine vorrei dire che il progetto libro che mi ha tenuto impegnato per tutta l’estate e oltre, Jinete Cola de Cangrejo – a cui ho intenzione di mettere mano nuovamente e per questo motivo non posso mostrare molto – è stato selezionato all’edizione 2017 del Concorso Internacional de Álbum Ilustrado Biblioteca Insular de Gran Canaria!

È stata una gioia immensa per me, soprattutto perché da un anno a questa parte ho cominciato a scrivere le storie che illustro, ed è ciò che ho fatto anche per questo progetto.

22861670_1967863653461190_976624051832658836_o
Un particolare di una delle tavole di Jinete Cola de Cangrejo.

Insomma, posso dire che questa seconda parte del 2017 sia stata ricca di cambiamenti e soddisfazioni.

Un saluto dal Canada, a prestissimo!

Mattia

Annunci

Un pensiero riguardo “Ad un passo dal Grande Nord

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...